Brufoli, mai più….

brufoli,acne,punti neri,

Avere i pori della nostra pelle puliti ci aiuta a controllare il sebo in eccesso che spegne la luminosità della pelle ed è causa di brufoli e punti neri.
Farlo con ingredienti naturali, credo sia, il metodo più intelligente per prenderci cura della nostra pelle.
In questo articolo, vorrei regalarvi qualche ricetta per fare da sole dei tonici con ingredienti assolutamente naturali, che puliranno i pori e rinfrescheranno la pelle lasciandola morbida e luminosa.

1) Tonico alla menta contro i brufoli.

Le foglie di menta aiutano a pulire il viso in modo efficace rimuovendo sporco e impurità.
Hanno effetti anti-batteriche quindi aiutano anche a cancellare l’acne naturalmente.
La menta, infatti, aiuta a prevenire l’intasamento dei pori con conseguente minor numero
di brufoli.

Come si usa:

In una tazza di acqua aggiungere una manciata di foglie di menta.
Bollire per almeno 10 minuti e far raffreddare il composto. Colare il liquido e
utilizzarlo con un batuffolo di cotone sul viso.

2) Tonico all’aceto di mele.

Antibatterico e antisettico naturale. Prodotto efficace per sbarazzarsi dei batteri
che causano l’acne. Esso contiene anche acido malico che esfolia e ammorbidisce la pelle delicatamente.

Come si usa:

Mescolare 1 cucchiaino di aceto di mele con 3 cucchiaini di acqua.
Inumidire un batuffolo di cotone e passarlo su tutto il viso, evitando il contorno occhi. Lasciare
agire per 5-10 minuti e risciacquare.

3) Tonico al limone.

Il limone è un detergente efficace, che rimuove le cellule morte e le impurità, lasciando la pelle
morbida, liscia e fresca. Inoltre, limone contiene proprietà antibatteriche naturali che disinfettano
la pelle, eliminando i batteri che possono causare brufoli e punti neri.

Come usarlo:

Utilizzare il succo di limone appena spremuto, immergere un batuffolo di cotone nel succo
e utilizzarlo sulle aree che si vogliono trattare. Per la pelle sensibile, diluire con acqua.
Lasciare agire per 10-15 minuti prima di risciacquare con acqua fredda.

4) Tonico all’Amamelide

L’Amamelide aiuta a controllare l’eccesso di sebo, a stringere i pori e a ridurre l’irritazione della
pelle.

Come si usa:

Inumidire un batuffolo di cotone e applicare sulle aree problematiche per detergere, ammorbidire, rinfrescare e idratare la pelle.

5) Tonico al Pomodoro

Proprio come i limoni, i pomodori sono acidi, e anch’essi aiutano a pulire i pori e asciugare i brufoli. Funzionano alla grande anche come astringente naturale per ridurre il sebo in eccesso, come esfoliante delicato per le cellule morte della pelle e per prevenire i pori ostruiti.

Come usarlo:

Tutto ciò che serve è un pomodoro ridotto a purè o semplicemente tagliato a fette. Si passa il purè o le fette su tutto il viso, lasciando agire per alcuni minuti e poi risciacquare con acqua fredda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*