Colesterolo alto, stop con un avocado

colesterolo

A fette in un panino o a pezzi nell’insalata: l’avocado può rivelarsi un prezioso alleato nella lotta al colesterolo “cattivo”

Colesterolo addio: un avocado al giorno leva il cardiologo di torno

Vi stete messi a stecchetto ma il colesterolo non ne vuole sapere di scendere? Provate ad aggiungere un avocado alla vostra dieta quotidiana: mangiare ogni giorno uno di questi gustosi frutti esotici aiuta a ridurre in maniera significativa i livelli del colesterolo ‘cattivo’ LDL, migliorando la salute del cuore. E’ quanto dimostra uno dell’Università della Pennsylvania pubblicato sul Journal of the American Heart Association.

Per indagare le potenzialità anti-colesterolo dell’avocado, i ricercatori hanno messo a confronto tre diete differenti: una a basso contenuto di grassi (e senza avocado) e due a medio contenuto di grassi, di cui una prevedeva l’assunzione giornaliera del frutto della persea americana, mentre l’altra lo rimpiazzava con altri alimenti ricchi di acidi grassi ‘buoni’, come l’olio d’oliva. Questi tre regimi alimentari sono stati testati per cinque settimane a rotazione su un campione di 45 persone obese o in sovrappeso, di età compresa tra i 21 e i 70 anni, che godevano di buona salute.

Al termine dell’esperimento gli esami del sangue hanno parlato chiaro: la dieta dell’avocado aveva stracciato le concorrenti riducendo il colesterolo LDL di ben 13,5 milligrammi per decilitro di sangue, molto meglio dell’altra dieta a moderato contenuto di grassi (-8,3 mg/dL) e di quella ancora più magra (-7,4 mg/dL).

«Dobbiamo incoraggiare le persone a seguire una dieta più salutare che includa l’avocado o altri alimenti ricchi di grassi buoni», commenta la nutrizionista Penny M. Kris-Etherton che ha coordinato lo studio. «Credo che usare l’avocado come ‘condimento’ sia un buon metodo per incorporarlo nei pasti, mettendone per esempio un paio di fette in un sandwich oppure usandolo a pezzi in un’insalata».

Da: msn salute e benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*