Denti bianchi ? Ecco come fare….

spazzolino,collutorio,dentifricio,denti bianchi,placca,sbiancamento,carie,smalto,sorriso,

Ecco come avere dei bei denti bianchi

Sapevate che una delle prime cose che si notano in una persona sono i denti? Quindi, la loro salute e la loro bellezza dovrebbe essere una nostra priorità. Lo sbiancamento professionale, può essere molto veloce, ma per ottenerlo si usano prodotti non naturali, che potrebbero essere assorbiti dal nostro organismo. Quindi, prima di andare dal dentista perchè non proviamo ad usare uno di questi modi naturali per sbiancare i denti?

 

Cosa evitare

Spazzolare con calma

Lavarsi i denti regolarmente, vi dare denti bianchi e sani. Però, spazzolarli troppo energicamente, a lungo andare, potrebbe portare via lo smalto e allora si macchieranno più facilmente. Quando si spazzolano, utilizzate una pressione delicata sufficiente a rimuovere i residui di cibo.

Attenzione ai prodotti abrasivi

Attenzione ai dentifrici con bicarbonato di sodio. Questo ingrediente naturale è molto utile per ottenere denti bianchi e per un’eccellente igiene dentale, ma, purtroppo, è anche molto abrasivo. Quindi, usate questi dentifrici delicatamente sui vostri denti, altrimenti lo smalto ne risentirà.

Bevande di colore scuro

Che si tratti di succo di melograno, caffè, tè o vino rosso, i liquidi di colore scuro, lasciano macchie sui vostri denti bianchi. Naturalmente, non si deve smettere di bere queste bevande, tuttavia, se si desidera denti bianchi naturalmente, tenete a mente che queste, possono sabotare i vostri sforzi per averli tali.

Zucchero

Non solo sono gli alimenti zuccherati fanno male alla salute, ma possono anche provocare danni in bocca. Gli zuccheri alimentano i batteri che naturalmente vivono attorno i denti e, quindi, questo farà sì che si moltiplicheranno rapidamente, si produrrà più placca e alla fine non avremo più i nostri denti bianchi. Se si sente il bisogno di mangiare qualcosa di zuccherato, basta ricordarsi di avere una buona igiene orale.

Fumo

Non è un segreto che il fumo è terribile per la salute di ogni parte del tuo corpo, denti bianchi inclusi. La nicotina e le altre sostanze chimiche presenti nei prodotti del tabacco, lasciano un residuo di colore giallo-marrone che si attacca a tutto ciò che entra in contatto con esso. Se volete denti bianchi (per non parlare di una durata di vita più lunga) è giunto il momento di smettere di fumare!

 

Cosa Fare

Comprare un nuovo spazzolino

Nel corso del tempo, le setole del vostro spazzolino da denti cominciano a consumarsi. Quando questo accade, non riesce a rimuove placca e residui da denti in modo efficace per mantenere un’ottimale igiene dentale. Se si vogliono dei denti bianchi, è necessario sostituire lo spazzolino da denti, almeno una volta ogni tre mesi.

Prova questo:


Fai lo scrub della lingua

Gli stessi batteri che causano la placca vivono in tutte le parti della bocca, e non solo sui vostri denti. Quando li lavi, assicurati di sfregare la lingua per rimuovere i microbi e impedire loro migrazione verso e la colorazione dei denti nel corso della giornata.

Scrub con le bucce di frutta

L’acido citrico nelle bucce della frutta cruda, come i limoni e le arance sono l’ideale per la rimozione di macchie e batteri. Provate strofinando una buccia sopra i denti per sbiancare loro. Naturalmente, Basta ricordarsi di lavare bene dopo i denti, così l’acido non intaccherà lo smalto.

 

Risciacquare dopo il consumo di agrumi

Poiché l’acido citrico è un potente biochimico con la capacità di sciogliere lo smalto dei denti dopo una prolungata esposizione, ti consigliamo di sciacquare la bocca bene dopo aver consumato agrumi e  pomodori. Ricordate, lo stesso consiglio vale anche per i succhi!

Bere con la cannuccia

Se avete intenzione di bere qualsiasi bevande di colore scuro o altamente acidi, provate a bere con una cannuccia per minimizzare l’esposizione di questi liquidi sui denti. Questo aiuterà a evitare macchie e facilitare la pulizia in seguito dei vostri denti bianchi.

Mangiate questi cibi crudi 

Grazie alla loro struttura, cibi crudi come noci, mele, cavolfiori, sedano, rimuovono naturalmente la placca e le macchie dai denti mentre li si mangia. Se il vostro obiettivo è avere denti bianchi, prendete l’abitudine di includere cibi croccanti crudi alla vostra dieta, il più spesso possibile.

Risciacquare con aceto di mele

L’aceto di mele mescolato con acqua è una grande alternativa naturale al collutorio commerciale. Basta mescolare questi due ingredienti in un rapporto di uno (aceto di mele) a due (acqua), sciacquare da 30 secondi a un minuto, poi risciacquare solo con acqua, per rimuovere l’aceto dai denti. Avrai dei denti bianchi in pochissimo tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*