Tumore al seno e radioterapia

Da oggi la radioterapia al seno si fà una volta sola….

tumore-seno

Le donne che affrontano la quadrantectomia per un tumore al seno non dovranno più sottoporsi sempre alle numerose (anche 25) sedute di radioterapia, ma a una sola mentre vengono operate. Ciò grazie a ELIOT, la Radioterapia intraoperatoria con Elettroni ideata dal professor Umberto Veronesi, Alberto Luini, direttore della divisione senologia IEO, e Roberto Orecchia, direttore della Radioterapia. Lo studio su 1300 donne, pubblicato sul prestigioso LancetOncology, ha dimostrato che la terapia è precisa, efficace nei tumori inferiori a 2 cm (con aggressività medio bassa), e risparmia alle pazienti molte radiazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*